Torino. Il premier Renzi sulla Tav: “Si va avanti”

Sulla Torino-Lione Matteo Renzi non sembra avere tentennamenti. “Sulla Tav si va avanti”, ha detto stamane il presidente del Consiglio nel corso della sua visita a La Stampa, secondo quanto riferisce il quotidiano sul suo sito web.

Il premier ha detto che avrebbe voluto far visita al cantiere di Chiomonte “ma i tempi erano troppo stretti, ma ci andò presto”. Ieri, a Milano, c’è stato il primo incontro inter-governativo per definire, entro il 30 ottobre, il nuovo soggetto promotore che darà vita al tunnel di base. “Mi pare di capire che da parte francese ci sia un problema che riguarda il finanziamento per i prossimi anni – ha detto il premier – ma si procede.

Ai confini italiani in questo momento ci sono due grandi opere pubbliche: in Valsusa e al Brennero.

Lascia un commento

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>